Blog: http://loumogghe.ilcannocchiale.it

Il centro-sinistra è moralmente superiore

Leggendo gli ultimi sondaggi scopro ( … visto il voto di febbraio, non che fosse così difficile prevederlo) che la coalizione di centro-destra è tornata ad essere quella col maggior numero di preferenze. Questo mi da spunto per prendere un argomento, ovvero: quello che attribuirebbe un superiorità morale alla sinistra sulla destra. Ebbene, vi devo confessare che in questa superiorità ci credo pure io! Questo tuttavia non penso sia un valore intrinseco quanto piuttosto una valore che risiede nell'elettorato.
A sinistra, dal 94 ad oggi (anche se forse solo in una sorta di avvicendamento di facciata) si sono avvicentati alla leadership Prodi, Amato, D'Alema, Rutelli, Fassino, Franceschini, Veltroni … e anche a prescindere dalla leadership, i nomi politici di primo piano a far da sparring partens sono stati tanti e si sono avvicendati nel tempo, motivo? Perchè l'elettore medio di centro-sinistra dopo un po' si rompe le palle di mettere la crocetta sul nome di uno che ha fatto poco, male e che ha inciuciato a destra e a manca … quindi poi loro perdono le elezioni perché non vengono votati e sono costretti a cambiare il candidato (ripeto, magari è anche un cambiamento di facciata … visto che lo zoccolo duro della dirigenza sta sempre lì fisso e inamovibile … ma c'è)
A destra no! Passano gli anni (adesso sono 19, mica cazzi) ma il nome di spicco è e rimane sempre lo stesso: Berlusconi!
Inciucia, governa di merda, ruba, fa legge oscene (che secondo me anche l'elettore medio di centro-destra riconoscerebbe come oscene se non fosse trincerato mentalmente nel tifo della sua squadra politica del cuore) rende ridicola l'istituzione che ricopre e di conseguenza l'Italia nel mondo … e lui (elettore medio di centro-destra) che fa??? Lo rivota!
Ecco, ditemi quello che vi pare, ma (ripeto) non per un valore intrinseco delle rispettive opinioni e visioni ma per questo tipo di approccio dei rispettivi elettorati il centro-sinistra è nettamente moralmente superiore

Pubblicato il 17/4/2013 alle 12.1 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web