.
Annunci online



Le elezioni si avvicinano!

Sfumata l’ipotesi di elezioni entro dicembre (Silvio deve prima sistemare i suoi problemi con la giustizia) rimane invece più concreta la via primaverile.
La conferma di tutto ciò sarà fornita dal nuovo progressivo aumento nei nostri notiziari, nei nostri giornali, su internet, etc. etc. delle notizie riguardanti atti criminali commessi da extracomunitari che si realizzerà da ora per i prossimi mesi.
… che tradotto significa che i mass-media (oramai quasi tutti controllati più o meno direttamente dalla famiglia Berlusconi) prepareranno il terreno da seminare con uno dei sentimenti più cari (e remunerativi in termini elettorali) al centro-destra: l’intolleranza!
Instillare nelle persone la paura verso “il portatore insano di delinquenza” (extracomunitario) per poi erigersi a salvatori della Patria ed invocare la tolleranza zero verso gli immigrati che, a loro dire, vengono nel nostro paese appositamente per delinquere, cavalcando quell’infimo vissuto presente in buona parte del Paese*.
Dite che mi son fatto una grande “pippa mentale”?
Può essere … ma lo vedremo in primavera.


*(in quella parte che, per esempio, preferisce non sapere che in media avvengono 4 stupri al giorno il 94% dei quali commessi da nostri connazionali entro le mura domestiche)

Questo è un link utile a comprendere come preparano il terreno sul quale far fiorire l'intolleranza.


I risultati della "Tessera del Tifoso"

La “Tessera del Tifoso” (ovvero la "Schedatura preventiva del Tifoso"), riuscirà in due imprese sensazionali:
1) allontanare pubblico dallo stadio,
2) spostare le risse nei pressi dello stadio anziché all'interno.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. tessera del tifoso

permalink | inviato da Lou Mogghe il 28/8/2010 alle 11:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


Quanta democrazia interna nel PdL!

Ieri mattina ho fatto come al solito il giro dei vari quotidiani on-line: il "Corriere della Sera" ci rendeva partecipi del "vertice Lega Nord - PdL" sul lago Maggiore atteso per il pomeriggio; idem "La Repubblica", così come "L'unità", "Il Giornale", etc. Ad ora di pranzo poi ho visto il TG1 ed anche lì si apriva con "Il vertice pomeridiano Lega - PdL".
Passata la giornata, alla sera ho riguardato il TG1 ed ho "scoperto" che al summit per il PdL c'erano solo Berlusconi e Tremonti, ed il pensiero (sarcastico) continua a nascere spontaneo: "ammazza quanta democrazia in questo partito!!!" (...non sarà troppa?!?!?!)

(e pensare che nei talk show i pidiellini si incazzano pure quando qualcuno fa notare loro che Berlusconi è il loro padrone)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pdl berlusconi lega tremonti

permalink | inviato da Lou Mogghe il 26/8/2010 alle 8:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


Quel che il PdL suscita in me

Mammamia ... non c'è giorno in cui un qualche membro del PdL non mi dia modo di pensare: "che partito e che gente di merda!"
Esempio: oggi vado sul corriere-on-line, leggo l'intervista ad Ignazio La Russa nella quale ad un certo punto afferma: "...e poi hanno già deciso, uscendo dal PdL hanno fatto saltare la strada della condivisione" (il riferimento è ai "finiani")
USCENDO???
Non ce la fanno proprio a non dire cazzate. Ma se è stato l'ufficio di presidenza del PdL ad aver approvato il documento che ha estromesso Fini, Bocchino, Briguglio e Granata dal partito in data 29 luglio 2010!
Mahhh, io continuo sempre più a pensare che quando si parla PdL non è neanche più una questione "di destra" ... ma è proprio una questione di persone disoneste intellettualmente e, svariate di loro, anche penalmente.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fini centro-destra pdl finiani

permalink | inviato da Lou Mogghe il 20/8/2010 alle 18:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


sono solo propaganda

Ieri sera ho seguito “In Onda” il programma condotto da Luisella Costamagna e Luca Telese trasmesso su “La7”. Tra gli ospiti c’era anche una deputata del PDL (di cui sinceramente non conosco il nome) che nel corso del dibattito ha detto una frase che a mio avviso denota, qualora vi fosse ancora bisogno di ulteriori prove, la perfetta natura del PDL ovvero quella di partito di plastica “sceso” sugli elettori dall’alto, ovvero: “noi nel PDL preferiamo i gazebo ai congressi”.
… differenza sostanziale perché i gazebo (intesi alla “promotoridellalibertà-maniera”) sono propaganda mentre invece i congressi (laddove non pilotati) sono democrazia.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. democrazia propaganda gazebo congressi

permalink | inviato da Lou Mogghe il 19/8/2010 alle 10:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


...embè?

I conservatori oggi attaccano Barack Obama colpevole, a loro dire, di non aver mosso un dito contro il progetto di aprire un centro culturale islamico vicino a Ground Zero.
Embè?
Qual è il problema?
Vi dirò di più: che secondo me l’apertura di questo centro, in un ottica di convivenza sociale e di dialogo interculturale (più che interreligioso) rappresenta persino una “botta di culo”.
L’impedirne l’apertura avrebbe “certificato” da parte della nostra società occidentale l’associazione diretta dell’islam (come religione) al terrorismo, la connessione fra islamici ed attentatori … mentre invece i terroristi dell’11 settembre, per quanto islamici (fondamentalisti) hanno agito per conto delle proprie insane idee e non per contro della comunità islamica nella sua interezza.
Lo so, un mondo senza religioni sarebbe più facile per tutti … ma purtroppo i “culti” ci sono e ancora per qualche altro millennio penso che dovremo tenerceli … quindi la strada della libertà di culto, del dialogo interreligioso è l’unica vera via percorribile verso la convivenza civile e questo centro culturale, sotto questa ottica, rappresenta un passo in più verso l’obiettivo finale.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. conservatori religione islam obama

permalink | inviato da Lou Mogghe il 16/8/2010 alle 10:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa