.
Annunci online



lo sanno tutti...


È risaputo: se io italiano vado a Londra circondato da italiani imparo meglio l’inglese!
La Lega sta 100 anni avanti…mica cazzi!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. lega classi separate italiano londra inglese

permalink | inviato da Lou Mogghe il 20/11/2008 alle 17:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


il 428% dei consensi...

A quanto pare il 428% (in continua ascesa) del consenso popolare sbandierato a destra e a manca da Berlusconi sembra presentare qualche falla qui e lì...

...peccato però per le dichiarazioni degi esponenti PD che, come al solito, rovinano tutto.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi pd veltroni rutelli letta

permalink | inviato da Lou Mogghe il 10/11/2008 alle 18:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


Imparare dagli altri

Come ovviamente ogni persona sulla faccia della terra saprà, Barack Obama è il nuovo presidente degli USA: ovvero il figlio di un keniano trapiantato negli States e di una signora del Kansas di origini irlandesi ha conquistato la presidenza: chapeau!
Perché “chapeau!” per gli americani???
Perché a prescindere dai colori della pelle e dai vari gradi di abbronzatura del candidato, dubito fortemente che noi italiani, con la nostra dose di razzismo latente nelle vene, saremo pronti, chessò…magari fra una quarantina d’anni, ad eleggere solo sulla base delle sue idee un tizio venuto dal nulla con un nome tipo…Giulio Monteanu (nome ovviamente di fantasia) nato dall’unione di un rumeno con un’italiana, quindi…
…sulla base di ciò, ancora una volta, chapeau!

(e ho pure fatto quasi la rima)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. italia usa obama romania kansas

permalink | inviato da Lou Mogghe il 9/11/2008 alle 16:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


Piccola riflessione buttata, come si dice a Roma, in "caciara"!

In Italia c'è una strana tendenza...quella di ritrarre, di volta in volta, una categoria come "cattiva": una volta i farmacisti, un'altra volta i tassisti, un'altra ancora gli statali, in questi giorni piloti ed hostess ex Alitalia.
Innanzi tutto trovo ridicola la pretesa, politicamente trasversale, di alcuni bloggers di voler quasi costantemente lezionare gli altri su vicende di cui, fondamentalmente e con tutta probabilità, non ne conoscono una benemerita ceppa.
In secondo luogo mi chiedo se coloro i quali formulano con tanta facilità questi giudizi poco benevoli nei confronti degli altri accoglierebbero di buon grado una loro ipotetica riduzione di stipendio del 30%* per tamponare perdite dovute alla malagestione di altri...

*oltre alla revisione dei termini contrattuali