.
Annunci online



...

Da quando è “scoppiato” il caso De Magistris, i “culi al caldo” dei vari colori si sono susseguiti vicendevolmente sui media nostrani per lezionare il PM calabrese e Clementina Forleo sul come debba essere il comportamento di un PM in ogni circostanza …ovvero, secondo loro, nessuna parola…a parlare debbono essere sempre e soltanto le sentenze.
Giusto?
Sbagliato!
Hanno fatto e stanno facendo bene questi due magistrati ad usare il mezzo stampa per manifestare il loro essere lasciati soli dallo Stato, la loro difficoltà che viene dagli ambienti istituzionali più che da quelli criminali…
E per la serie, niente di nuovo sotto il Sole, queste furono le parole di un altro onesto servitore dello Stato, ovvero Carlo Alberto Dalla Chiesa, pochi giorni prima del suo omicidio: “Da quando sono qui (Palermo, nda) nessuno mi telefona più. Tutti mi scantonano. Mi hanno lasciato solo. Lo scriva Bocca (Giorgio Bocca nda), e lo faccia sapere”.

P.S. un amico mi ha fatto notare che il parallelismo potrebbe essere considerato azzardato perché le cariche delle rispettive figure chiamate in causa non sono le medesime…
Però voi tracciate il parallelismo considerandoli
semplicemente come onesti servitori dello Stato e stop.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. De Magistris Forleo Dalla Chiesa

permalink | inviato da Lou Mogghe il 31/10/2007 alle 0:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


Due domande che mi faccio dagli anni del liceo:

1)      come mai i fascistelli di oggi, che tanto predicano il nazionalismo, hanno adottato questo simbolo che di italiano non ha proprio nulla???

2)      …e soprattutto, più importante ancora…la croce celtica, visto il suo significato , con i fascisti [e più in generale con i movimenti di estrema destra…che se ne appropriarono da quando un gruppo di assassini francesi delle SS lo prese a simbolo]…ma che caxxo c’entra???


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. croce celtica

permalink | inviato da Lou Mogghe il 24/10/2007 alle 8:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


A domanda...risposta!

Sono io il male dell’Italia?...si chiedeva qualche giorno fa il Ministro Clemente Mastella dalla pagina del suo blog...
La risposta è: “Sì”…anche se non da solo ovviamente. Una cosa è certa: il ceppalonico ministro incarna a pieno titolo quell’assenza di principi che la gente fortunatamente inizia a non sopportare e che fa veramente male al Paese…non come le cazzate che va sparando qui e lì. Quel doppiogiochismo, quel fare solo quello che può tornare utile, quel trasferire magistrati scomodi, quel riservarsi privilegi a oltranza, quell’essere incompetente per il ruolo che ricopre (ministro di grazia e giustizia con laurea in lettere e filosofia), quel tenere sotto ricatto una maggioranza a fronte di un 1,4% che rappresenta, quell’essere intoccabile, quella presenza in Parlamento nei secoli dei secoli una volta da una parte ed una volta dall’altra, etc.…

Quindi, la risposta alla domanda dell’Onorevole (???) è “Sì” poiché egli è un autorevole esponente del tipo di male che tedia l’Italia.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. mastella

permalink | inviato da Lou Mogghe il 23/10/2007 alle 0:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


Il centro radicale

Vedete?! Questa vicenda per mettere in evidenza chi è che veramente tiene in ostaggio il centro-sinistra…
…altro che la “sinistra radicale”…altro che le parole al vento che dice il bellachioma ed a cui prestano fede i cidiellini…a tenere sotto scacco l’Unione è stato ed è il “centro radicale”…

A parte due o tre circostanze (tra cui pensioni e welfare) in un anno e mezzo di governo, a decretare la direzione dell’ago della bilancia è sempre stato Mastella.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sinistra mastella centro

permalink | inviato da Lou Mogghe il 22/10/2007 alle 20:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


...

Che strano!!!...anche chi è di destra allora si definisce "precario" e non "lavoratore flessibile" quando non ha un lavoro fisso…
...allora i cidiellini lo vadano a dire a quella bella testa di Piercasinando*…che forse ha un po’ le idee confuse.

*come dice Bananabis


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. piercasinando cidielle precario

permalink | inviato da Lou Mogghe il 22/10/2007 alle 15:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


Pensiero off-topic...

…derivante dall’aver letto un po’ qui e lì la blogosfera da un annetto a questa parte:
…di capoccioni che stanno a sentire Belpietro, Rossella, Fede, Vespa etc. o peggio tutti quanti assieme; di fenomeni che parlano non conoscendo il contesto del quale disquisiscono e di ciechi moralizzatori che sentenziano dall’alto della loro sagggggezza perché loro “hanno visto” e “te sei troppo giovane non puoi capire ma un giorno capirai” e che poi vengono anche a lezionare gli altri sulla libera, vera e buona informazione e sul come girano le cose nel mondo…
sinceramente, ne ho piene le balle…


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. informazione libera vera buona

permalink | inviato da Lou Mogghe il 22/10/2007 alle 0:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa