.
Annunci online



È ufficiale: il No-B-Day ha rafforzato il Cavaliere!

(del resto si sa: una manifestazione oceanica composta da persone che intonano “Berlusconi c'hai rotto i coglioni!” denota chiaramente quanto si è amati dal popolo)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi coglioni noberlusconiday

permalink | inviato da Lou Mogghe il 13/12/2009 alle 13:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


La fase calante (del Cavaliere)

Sinceramente ho letto su alcuni giornali, telegiornali e su alcuni blog (tutti tendenzialmente di centro-destra) che il No-Berlusconi-Day non solo non sarebbe valso a nulla ma che avrebbe persino rafforzato la figura del Cavaliere. Ora … che questa manifestazione non sia servita a niente può essere [anche se, almeno stavolta, è tutto da vedere … soprattutto considerando che sono già in molti quelli che stanno cercando di riorganizzarsi per far sì che “l’onda viola” non vada perduta] ma che addirittura sia andata a rafforzare l’immagine del Cavaliere non penso proprio. A mio modo di vedere quest’ultimo giudizio denota, da parte di tutti coloro che lo hanno espresso, uno scarso senso del sentir comune.
Facciamo a capirci: Silvio Berlusconi è indiscutibilmente a tutt’oggi il leader politico che più attira a sé simpatie e, in ultima analisi, voti … tuttavia è altrettanto indiscutibile che questo appeal politico, checché ne possano dire i vari esponenti del centro-destra [ed a prescindere da quanto durerà ancora il suo governo (se altri due giorni o se finirà il mandato)], sta attraversando la parte discendente della sua vita politica … per nostra fortuna.
Il problema è che, come ha detto Daniele Luttazzi qualche tempo fa, “Berlusconi sta per finire ma il berlusconismo purtroppo no.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi fini luttazzi noberlusconiday

permalink | inviato da Lou Mogghe il 10/12/2009 alle 16:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


NBD - da dentro il corteo

Sabato scorso anche io ho partecipato al No - Berlusconi - Day e, checché ne dicano i detrattori di quella piazza, è stata davvero una delle più belle manifestazioni degli ultimi anni: per la modalità con la quale è nata l’iniziativa, per le persone (comuni) che sono salite sul palco e per le parole che queste hanno pronunciato (su tutte però quelle di Salvatore Borsellino), per i colori dei manifestanti e per la grandissima (forse anche inaspettata) partecipazione, per le meravigliose immagini che mi ha impresso nella memoria e soprattutto per il clima sereno che si è respirato tutto il giorno: che ha permesso persino a padri e madri di poter essere accompagnati dai propri bambini ed alle forze dell’ordine di camminare quasi insieme ai manifestanti (e non dall’altra parte della barricata) e andare anche a ristorarsi in qualche bar lungo il percorso assieme a tutti noi … e non è mica poco.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. noberlusconiday borsellino piazza

permalink | inviato da Lou Mogghe il 8/12/2009 alle 0:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa