.
Annunci online



Stemperiamo i toni, coglioni!

Quanti nel centro-destra in questi giorni esortano gli altri a stemperare i toni poiché favoriscono un “clima di odio” evidentemente hanno dimenticato i fucili di Bossi;
gli elettori dell’Unione “coglioni” per Berlusconi,
le “stronzate” dette da Prodi sempre per Berlusconi,
i magistrati “mentalmente disturbati” ancora di Silvio,
i “vadano a morire ammazzati” di Brunetta,
i “possono morire tutti” di La Russa,
i “li strozzo con le mie mani” di Berlusconi,
la sinistra con le sue elite di merda” di Brunetta,
etc. etc. etc.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. centrodestra fucili coglioni merda

permalink | inviato da Lou Mogghe il 16/12/2009 alle 9:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


È ufficiale: il No-B-Day ha rafforzato il Cavaliere!

(del resto si sa: una manifestazione oceanica composta da persone che intonano “Berlusconi c'hai rotto i coglioni!” denota chiaramente quanto si è amati dal popolo)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi coglioni noberlusconiday

permalink | inviato da Lou Mogghe il 13/12/2009 alle 13:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


...dico tutto questo affettuosamente...

Da elettore di sinistra abbastanza deluso dal governo Prodi…in questi giorni a me non dispiace tanto per la sua caduta…
A me dispiace sapere che, presto o tardi*, tra qualche mese una miriade di coglioni (stavolta è davvero il caso di usare questa parola…ma in senso ironico ed affettuoso, proprio come fece lui) avrà il coraggio di votare Berlusconi.

*anche se sono ragionevolmente convinto del fatto che non si andrà subito al voto.

P.S. per tutti quelli che hanno creduto che il governo era sotto scacco della sinistra radicale: visto?...talmente sotto scacco che a farlo cadere è stato quel brutto comunista rosso di Mastella…con quei suoi ricatti bolscevichi! Complimenti ancora per aver prestato fede alle parole di uno che alle 12 dice una cosa e alle 15:30 l’esatto contrario

P.P.S. …è poi leggendo quello che farebbe che mi convinco sempre più del fatto che chi ha il coraggio di votare Berlusconi è proprio un rincoglionito
.


Ecco “un perché” per definire l’attuale sinistra cogliona!!!

Infondo, a parte qualche scintilla, questa era stata un’estate tranquilla, troppo tranquilla (politicamente parlando)…
…e magari qualcuno tra quelli che giocano sempre a fare la “prima donna” avrà sentito la mancanza di qualche riflettore in più…
E così Veltroni ieri ha avuto la brillante idea di mettere le mani avanti sulla fiducia, senza che infondo fosse successo nulla, affermando: “no ai ministri in piazza!” …hanno poi seguito l’onda Mastella e Ferrero, poi D’Alema ed in ultimo (per il momento) Diliberto.
Sinceramente alla dichiarazione di D’Alema mi sono preoccupato…visti i recenti risultati delle sue prese di posizione...

Qual è stato il risultato di tutto ciò??? L’ombra minacciosa della crisi senza che poi, in definitiva, sia successo nulla…
Ditemi voi se non sono coglioni questi?! (stavolta ci metto dentro anche Veltroni)